Mosaico2Experiencepiacenza

Gli eventi del Weekend 16-19 giugno

Venerdì 16 giugno L’AVIS, Associazione Volontaria Italiani Sangue, celebra i propri 90 anni con un concerto gratuito del coro Placentia Gospel Choir – Nicolini Gospel Choir, che per l’occasione si esibirà insieme al coro gospel Voci x Voi di Melegnano (Mi) in piazza Cavalli alle 20.30. L’evento celebrerà inoltre la Giornata Mondiale del Donatore (14 giugno) e durante lo spettacolo si potranno ammirare le coreografie acrobatiche delle atlete Fisac Gym e Fitikid Gym & Dance. Ospite d’onore della serata – direttamente da Radio Monte Carlo – Nick the Nightfly.

Se arrivate con anticipo in piazza Cavalli potete sostare ai tavolini all’aperto del Barino per gustare un aperitivo fresco prima o dopo il concerto. Se invece vi fermate per la notte la città offre un albergo storico a due passi da piazza Cavalli, il Grande Albergo Roma, un’indirizzo speciale di Piacenza che vi darà la possibilità di un soggiorno esclusivo e non solo, potrete infatti godere del raffinato ristorante e della splendida terrazza panoramica.

 

placentiagospel.experiencepiacenza

 

Prosegue poi il Festival Incóntemporanea organizzato da Collettivo 21, primo festival di musica contemporanea in città, nato dal bando comunale “Giovani Progetti 2016”, vuole offrire una proposta eterogenea, aperta a un vasto pubblico e portare la musica contemporanea al di fuori dei consueti ambienti accademici. Sabato dalle 16 al Conservatorio Nicolini vi sarà una masterclass dedicata alla musica di Frederic Rzewski e a seguire, nel salone principale del Conservatorio, il concerto del Collettivo 21 con Rzewski. Infine la Rassegna Musiche Nuove a Piacenza con il concerto “The topography of the night” con Evan Parker, Walter Prati e Lino Capra Vaccina.

Per i tanti appassionati che raggiungeranno la città per assistere al Festival una sistemazione ideale potrebbe essere quella offerta da uno degli ostelli della città, come l’Ostello Papa Giovanni oppure l’Ostello don Zermani, entrambi offrono una sistemazione con tutti i comfort a tariffe vantaggiose, e sono in posizione perfetta per visitare la città.

 

incontemporanea.experiencepiacenza

In Provincia il weekend inizia con il Val Tidone Festival che avrà un appuntamento cittadino (sabato 17 giugno) e uno a Pianello val Tidone (domenica 18 giugno). Sabato allo Spazio Rotative alle 21.15 si terrà il Premio Enrica Prati, mentre domenica al Teatro di Pianello dalle 21.15 in avanti ci sarà il Galà dei Concorsi Internazionali di Musica della val Tidone, che metterà in mostra i vincitori del premio “Contessa Tina Orsi Anguissola Scotti” per gruppi da camera e il premio “Carlo Civardi” per solisti di fisarmonica. Al concerto seguirà un party a base di prodotti tipici dei Colli Piacentini.

La val Tidone è nota per le eccellenze gastronomiche e vitivinicole e merita decisamente una visita. Per gustarne tutti gli aspetti l’Agriturismo Le Rondini è l’indirizzo giusto: immersa nel verde tra la val Trebbia e la val Tidone, e nelle vicinanze di Momeliano, offre le tradizionali pietanze piacentine preparate con gli ingredienti biologici dell’Azienda, dalle carni dell’allevamento alle verdure dell’orto nel rispetto della filosofia del chilometro 0. Circondata da castelli e da splendide e dolci colline offre camere a tariffe vantaggiose per poter godere appieno delle eccellenze locali e dei tanti luoghi d’interesse nei dintorni.

valtidonemusicprati.experiencepiacenza

 

Da venerdì 16 a domenica 18 ritorna lo storico appuntamento della Vernasca Silver Flag, il concorso di eleganza dinamico per auto da competizione che rievoca la cronoscalata che ebbe 18 edizioni dal 1957. Un gruppo selezionato di 220 vetture parteciperà alla manifestazione che ha assunto fama internazionale, vi prenderanno parte concorrenti da tutto il mondo e anche piloti famosi come Teo FabiArturo Merzario.

La Silver Flag sarà un’ottima occasione per scoprire la val Tidone con tutte le sue squisitezze mangerecce ed enoiche. Per pranzo o cena vi suggeriamo il Ristorante da Faccini, che rappresenta la cucina tipica piacentina a Castell’Arquato, abitualmente citato dalle migliori guide gastronomiche vi darà la possibilità di gustare i primi tipici – anolini, pisarei e i rinomati tortelli – ma anche selvaggina e carni pregiate. Per godere dei panorami della valle, specialmente negli assolati pomeriggi di giugno la meta ideale è una cantina fra le colline come la Cantina Cardinali, che propone tutte le eccellenze tradizionali del territorio – Barbera, Croatina, Malvasia, Ortrugo, Sauvignon, Trebbiano e Moscato – oltre alla piccole particelle sperimentali di Chardonnay, Pinot Nero e Cabernet Sauvignon.

 

 

vernascasilverflagexperiencepiacenza

 

 

 

Una Val Trebbia artistica attende i fruitori della mostra “Arte e Nuovi Dialoghi”, che inaugura a Rivergaro sabato 17 giugno alle 21 nella sala dell’Auditorium. Patrocinata dal comune, promossa dal CDL (Centro di Lettura) e con la collaborazione di ARTRE, metterà in mostra le opere di 13 artisti sul tema della Luce. Entrata libera e vernissage.

Esplorare la val Trebbia può essere un’esperienza unica, sia per il meraviglioso paesaggio che per le tante proposte gastronomiche offerte. Vi consigliamo allora due indirizzi particolarmente interessanti: La Pieve a Rivergaro e l’Agriturismo Casa Nuova a Niviano. La Pieve è un luogo di riferimento per chiunque voglia assaporare i piatti tipici della rinomata tradizione piacentina, mentre l’Agriturismo Casa Nuova propone un menù che coniuga la tradizione territoriale con una proposta sofisticata, e offre inoltre quattro alloggi in stile per godere la tranquillità della natura circostante e trovare, al vostro risveglio, il profumo di una dolce colazione a base di crostate appena sfornate.

 

arteenuovidialoghi.experiencepiacenza

 

 

Chiudiamo questa rassegna con un evento benefico, il Golf for Charity Italia, organizzato dalla ONLUS Pierluigi Bricchi per i Bambini che si svolgerà sabato 17 nella cornice esclusiva del Golf Club Castell’Arquato, con lo scopo di aiutare bambini e ragazzi in difficoltà nelle periferie italiane. Tutto il ricavato andrà a Save the Children, per la campagna Illuminiamo il futuro. Ci sarà quindi un torneo di beneficenza stableford a due categorie al quale prenderanno parte celebrities, sportivi, giornalisti e personaggi di radio e tv che la sera parteciperanno alla cena di gala e di solidarietà. Per iscriversi, anche solo per la cena o l’aperitivo, occorre visitare il sito di Andrea Bricchi.

Se vi trovate in quelle zone è imperativo fermarsi a degustare un buon vino. L’indirizzo che vi consigliamo è decisamente La Caminà, dove potrete sorseggiare i tipici prodotti vitivinicoli del territorio, come il celebre Gutturnio, il fresco Ortrugo, oppure scegliere un prodotto più particolare come Il Nero della Chiesa Vecchia.

 

golfforcharityitalia2017.experiencepiacenza

 

 

 

 

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Solve : *
33 ⁄ 11 =


CONTATTI